Università degli Studi Guglielmo Marconi

LAVORARE IN ENEL – 22/05/2020

LAVORARE IN ENEL – 22/05/2020

ENEL, acronimo di Ente Nazionale per l’Energia Elettrica, che nasce nel 1963 come ente pubblico frutto della nazionalizzazione di aziende operanti nel settore dell’energia elettrica con il compito di assicurare una disponibilità adeguata alle esigenze dello sviluppo economico del Paese, è alla ricerca di diversi profili professionali, di persone che vogliano migliorare la qualità della vita sul pianeta, che possano offrire soluzioni alla sfida del cambiamento climatico, alla crescente domanda di energia pulita.

Il candidato deve avere una laurea in Ingegneria Informatica, in Ingegneria Meccanica, in materie scientifiche. Per alcuni ruoli è necessario il master in Business Administration ed un’esperienza maturata nel settore specifico o analogo. La conoscenza della lingua inglese deve essere molto buona ed è preferibile anche quella della lingua spagnola.

Sono richiesti, secondo la figura professionale, la disponibilità a trasferte nazionali ed internazionali, una predisposizione al team working, al problem solving, a lavorare per obiettivi, all’ottimizzazione dei processi e della gestione del tempo. Eccellenti devono essere le capacità comunicative e relazionali, ottime quelle di mediazione e negoziazione, di condivisione della conoscenzaFlessibilitàentusiasmo per la tecnologia e lo sviluppo del softwaredinamicitàcarismaproattivitàcuriosità, volontà di mettersi in gioco, sono competenze essenziali.

Per potersi candidare in una multinazionale dell’energia che pone l’individuo in una posizione centrale, occorre cliccare qui.