Docente
Pierangelo Di Sanzo ha conseguito la laurea specialistica ed il dottorato di ricerca in ingegneria informatica presso l'Università degli studi di Roma La Sapienza. Ha svolto attività di ricerca ed ha collaborato con vari enti italiani e internazionali, tra cui CINI (Consorzio Interuniversitario Nazionale per l'Informatica.), CINFAI (Consorzio Nazionale Interuniversitario Per la Fisica delle Atmosfere e delle Idrosfere), IRIANC (International Research Institute for Autonomic Network Computing), INESC-ID (Instituto de Engenharia de Sistemas e Computadores, Investigação e Desenvolvimento em Lisboa). È stato docente presso l'università La Sapienza dei corsi di Basi di Dati e Data Center and High Performance Computing, e presso l'università Guglielmo Marconi del corso di Sistemi informativi per l'impresa in rete.
È stato consulente per enti pubblici e privati in ambito di varie attività, tra cui per il Ministero della Giustizia, Poste Italiane, Selex-Finmeccanica e TDGroup Italia. È inoltre fondatore di uno spin-off universitario.
La sua attività di ricerca si focalizza sulla modellazione, valutazione ed ottimizzazione degli aspetti non funzionali dei sistemi di calcolo, tra cui performance, efficienza energetica, affidabilità e tolleranza ai guasti, sulla programmazione concorrente e parallela, sulle tecniche di self-provisioning delle risorse e distribuzione/replicazione dei dati in ambito cloud.