Università degli Studi Guglielmo Marconi

Disciplina
Gestione aziendale
Docente
Prof. Murgia Gianluca
SSD
ING-IND/35
Crediti
6
Descrizione

Il corso è finalizzato ad offrire al discente le conoscenze di base per la comprensione e la redazione di un bilancio secondo le normative nazionali vigenti. Il discente sarà quindi in grado di valutare le performance finanziarie e reddituali di un’azienda attraverso gli indici più diffusi. Verranno esposti anche alcuni metodi di valutazione aziendale. Le informazioni teoriche verranno sempre applicate a casi reali attraverso il ricorso a fogli di calcolo elettronici.

Obiettivi didattici

Al termine di questo corso, lo studente sarà in grado di:

  • conoscere le tipologie di imprese e i fondamenti di corporate governance;
  • comprendere i documenti contabili e i principi contabili; illustrare lo stato patrimoniale;
  • analizzare il conto economico;
  • saper utilizzare il metodo della partita doppia;
  • conoscere gli stock economici, finanziari e patrimoniali e i relativi flussi;
  • analizzare le principali scritture contabili e la redazione del bilancio;
  • comprendere gli indici patrimoniali, finanziari e reddituali;
  • valutare un bilancio consolidato.
Prerequisiti

Non sono richiesti requisiti specifici.

Programma del corso
  • Tipologie di imprese e fondamenti di corporate governance
  • Documenti contabili e principi contabili
  • Stato patrimoniale
  • Conto economico
  • Il metodo della partita doppia
  • Stock economici, finanziari e patrimoniali e relativi flussi
  • Analisi delle principali scritture contabili e redazione del bilancio Indici patrimoniali, finanziari e reddituali
  • Bilancio consolidato
  • Valore aziendale
Libri di testo

Oltre alle lezioni e alle dispense realizzate dal Docente ed ai materiali didattici pubblicati in piattaforma, è obbligatorio lo studio del seguente testo:

  • Giunta F., Pisani M. (2008), Il bilancio, 2a edizione, Apogeo

Testi di approfondimento:

  • Ferrero G., Dezzani F., Pisoni P., Puddu L. (2003), Le Analisi di Bilancio, terza edizione, Giuffré Editore
  • Milone M. (2006), Il bilancio di esercizio, seconda edizione, Franco Angeli
Criteri di valutazione
Tutte le prove di verifica e autoverifica intermedie previste dai Corsi ed erogate in modalità distance learning sono da considerarsi altamente consigliate e utili ai fini della preparazione e dello studio individuali. Le prove di verifica e autoverifica intermedie non sono obbligatorie ai fini del sostenimento della prova d´esame, la quale deve essere svolta in presenza dello studente davanti ad apposita Commissione ai sensi dell´art. 11 c.7 lett.e) del DM 270/2004.
Modalità della prova finale

L´esame si svolge in forma scritta e consiste in un esercizio molto simile a quanto descritto nella Lezione 12 e in tre domande a risposta aperta; inoltre è opportuno svolgere gli esercizi riportati nel Modulo Esercitazioni. La prova ha una durata massima di 120 minuti.

Ricevimento studenti

Previo appuntamento (g.murgia@unimarconi.it)