Università degli Studi Guglielmo Marconi

Insegnamento
Chimica
Docente
Prof. Zaza Fabio
Settore Scientifico Disciplinare
CHIM/07
CFU
6
Descrizione dell'insegnamento

Il corso si propone di fornire le basi della chimica per la comprensione della composizione e della struttura della materia, delle sue proprietà e delle trasformazioni che essa può spontaneamente o forzatamente compiere per formare altri materiali.

Obiettivi formativi (espressi come risultati di apprendimento attesi)

Al termine di questo corso, lo studente sarà in grado di:

  • comprendere la struttura della materia a partire dagli atomi e dalla classificazione periodica degli elementi;
  • conoscere i legami chimici;
  • classificare le sostanze; saper risolvere gli stati di ossidazione di elementi e le reazioni redox;
  • conoscere lo stato di aggregazione della materia e la termodinamica chimica;
  • saper calcolare gli equilibri tra fasi diverse di sostanze chimicamente non reagenti;
  • sapere le proprietà delle soluzioni di soluti non elettroliti ed elettroliti;
  • saper calcolare gli equilibri ionici in soluzione acquosa;
  • conoscere l’elettrochimica e la cinetica chimica.
Prerequisiti

Non sono richiesti requisiti specifici.

Contenuti dell'insegnamento
  • La struttura della materia
  • Struttura elettronica degli atomi e classificazione periodica degli elementi
  • Legami chimici - strutture e geometrie molecolari
  • Sostanze e calcoli stechiometrici
  • Stati di ossidazione di elementi e reazioni redox
  • Stato di aggregazione della materia
  • Termodinamica chimica
  • Equilibri tra fasi diverse di sostanze chimicamente non reagenti
  • Proprietà delle soluzioni di soluti non elettroliti ed elettroliti
  • Equilibri ionici in soluzione acquosa
  • Elettrochimica
  • Cinetica chimica
Attività didattiche
Le attività didattiche si articolano in didattica erogativa e didattica interattiva.
Per quanto riguarda la didattica erogativa, l'insegnamento prevede, per ciascun CFU, 5 ore di Didattica Erogativa, costituite da 2,5 videolezioni (tenendo conto delle necessità di riascolto da parte dello studente). Ciascuna videolezione esplicita i propri obiettivi e argomenti, ed è corredata da materiale testuale in formato .pdf. Le videolezioni riguardano in particolare sia argomenti di teoria sia esercizi di calcoli numerici. Queste ultime, mediante le apposite video esercitazioni fornite, consentono allo studente di ampliare e testare il proprio bagaglio teorico e altresì di aumentare la capacità di misurare le competenze acquisite, cosa che è fondamentale per chi studia Chimica.
Per quanto riguarda la didattica interattiva, l’'insegnamento segue quanto previsto dalle Linee Guida di Ateneo sulla Didattica Interattiva e l'interazione didattica, e propone, per ciascun CFU, 1 ora di Didattica Interattiva dedicata alle seguenti attività: lettura area FAQ, partecipazione ad e-tivity strutturata costituita da attività finalizzate alla restituzione di un feedback formativo e interazioni sincrone dedicate a tale restituzione. Sono a tal proposito previste aule virtuali che consentono una interazione sincrona con lo studente. In particolare, il docente con le aule virtuali potrà rendicontare agli studenti quali sono i maggiori punti di sofferenza nella loro preparazione, per poter quindi intervenire su specifiche tematiche con ulteriori spiegazioni ed esercizi pratici.
Modalità di verifica dell'apprendimento
L’esame si svolge in forma scritta.
Esso è costituito da 5 quesiti/esercizi, e più specificatamente ciascun quesito/esercizio presenterà sia una domanda teorica a cui poter rispondere con una risposta aperta oppure selezionando una risposta tra alcune suggerite (motivando però la scelta fatta), sia una parte numerica relativa alla teoria chiesta prima.
La durata massima è di 120 minuti e possono essere utilizzate la calcolatrice e la tavola periodica.
Libri di testo

Oltre alle lezioni realizzate dal Docente ed ai materiali didattici pubblicati in piattaforma, è obbligatorio lo studio dei seguenti testi:

  • P. Silvestroni, Fondamenti di chimica, Casa Editrice Ambrosiana, Milano, 1996
  • P. Silvestroni, F. Rallo, Problemi di chimica generale, Casa Editrice Ambrosiana, Milano, 1996

Testi di approfondimento:

  • P. Chiorboli, Fondamenti di Chimica, UTET, Torino, 1987
  • K. Denbigh, I principi dell´equilibrio chimico, Casa Editrice Ambrosiana, Milano, 1977
  • M.S. Silberberg, Chimica. La natura molecolare della materia e delle sue trasformazioni, McGraw-Hill, Milano, 2004
Ricevimento studenti

Previo appuntamento f.zaza@unimarconi.it