Università degli Studi Guglielmo Marconi

Insegnamento
Sistemi informativi per l'impresa in rete
Docente
Prof. Di Sanzo Pierangelo
Settore Scientifico Disciplinare
ING-INF/05
CFU
6
Obiettivi formativi

Il corso illustra i fondamenti della progettazione dei sistemi informativi e offre una guida sistematica per l’applicazione delle nuove tecnologie all’operatività e alla direzione delle aziende. Inoltre pone l’attenzione sull´utilizzo delle tecnologie informatiche necessarie per sviluppare la capacità competitiva dell´impresa, proponendo una metodologia sistematica per l´analisi dei requisiti organizzativi per i sistemi informativi.

Risultati di apprendimento attesi

Al termine di questo corso, lo studente sarà in grado di:

  • acquisire sensibilità verso la complessità e l’interrelazione tra le diverse tematiche aziendali;
  • imparare a coniugare le proprie conoscenze organizzative con la realtà d’impresa;
  • venire a contatto con il lessico della tecnologia dell’informazione applicata alle necessità delle aziende;
  • comprendere lo stretto legame tra processi, flussi informativi ed attività nelle organizzazioni;
  • acquisire la capacità di discutere i concetti di Sistema Informativo Integrato, di infrastruttura e di architettura informativa;
  • discutere i diversi approcci alla realizzazione di un Sistema Informativo Aziendale e affrontarne le complessità progettuali;
  • comprendere l’impatto sulle persone di un processo di innovazione e le necessità di governo del processo stesso;
  • predisporsi a cooperare efficacemente alla realizzazione o alla evoluzione di un Sistema Informativo.
Prerequisiti

Non sono richiesti requisiti specifici.

Programma del corso
  • Sistemi Informativi per Funzioni aziendali e government
  • Marketing
  • Produzione industriale
  • Gestione risorse umane
  • Finanza
  • EC ed EB
  • Pagamenti elettronici
  • Software Applicativi Cross-Functional per l’EB
  • Sicurezza nel Sistemi Informativi
  • Sistemi Informativi Strategici
  • Sistemi Informativi Web
  • Gestione globale delle Tecnologie per EB
  • Reingegnerizzazione dell’organizzazione e dei sistemi informativi
Libri di testo

Oltre alle lezioni realizzate dal Docente ed ai materiali didattici pubblicati in piattaforma, è obbligatorio lo studio dei seguenti testi:

  • J.A. O’Brien, Marakas, Introduction to Information Systems, McGraw-Hill International Edition, Fourteenth Edition (ISBN 978-0-07-128326-7)
  • S.A. Conger, The New Software Engineering, Watsworth Publishing Co. 1994 (ISBN 0-534-17143-5)
  • Concurrent engineering by enterprise collaboration (Appunti del docente a supporto delle lezioni)
Criteri di valutazione
Tutte le prove di verifica e autoverifica intermedie previste dai Corsi ed erogate in modalità distance learning sono da considerarsi altamente consigliate e utili ai fini della preparazione e dello studio individuali. Le prove di verifica e autoverifica intermedie non sono obbligatorie ai fini del sostenimento della prova d´esame, la quale deve essere svolta in presenza dello studente davanti ad apposita Commissione ai sensi dell´art. 11 c.7 lett.e) del DM 270/2004.
Modalità della prova finale

L´esame finale è volto a verificare la comprensione degli argomenti trattati, la capacità di applicare correttamente le nozioni a casi studio e la comprensione delle problematiche proposte nel corso.

L’esame si svolge in forma scritta.

L’esame ha una durata massima di 180 m.

Didattica erogativa
L'insegnamento prevede, per ciascun CFU, 5 ore di Didattica Erogativa, costituite da 2,5 videolezioni (tenendo conto delle necessità di riascolto da parte dello studente). Ciascuna videolezione esplicita i propri obiettivi e argomenti, ed è corredata da materiale testuale in pdf.
Didattica interattiva
L'insegnamento segue quanto previsto dalle Linee Guida di Ateneo sulla Didattica Interattiva e l'interazione didattica, e propone, per ciascun CFU, 1 ora di Didattica Interattiva dedicata alle seguenti attività: lettura area FAQ, partecipazione ad e-tivity strutturata costituita da attività finalizzate alla restituzione di un feedback formativo e interazioni sincrone dedicate a tale restituzione.
Ricevimento studenti

Previo appuntamento (p.disanzo@unimarconi.it)