Università degli Studi Guglielmo Marconi

Insegnamento
Economia bancaria
Docente
Prof. Vento Gianfranco Antonio
Settore Scientifico Disciplinare
SECS-P/11
CFU
12
Descrizione dell'insegnamento
Il corso di “Economia Bancaria” affronta i capisaldi dell’attività bancaria, distinguendo tra l’attività tipica della banca commerciale e la banca d’investimento, le principali metodologie utilizzate per misurare e gestire i rischi, la regolamentazione, l’attività di vigilanza e da ultimo, l’impatto dell’azione di politica monetaria sull'attività delle banche.
Obiettivi formativi (espressi come risultati di apprendimento attesi)
Al termine di questo corso, lo studente sarà in grado di:
  • conoscere gli strumenti e le chiavi di le chiavi di interpretazione dei fenomeni bancari e finanziari;
  • analizzare con attenzione i meccanismi di funzionamento dell’attività bancaria;
  • applicare le conoscenze acquisite per comprendere i temi di fondo e di attualità relativi alle problematiche più significative della gestione delle banche: intermediazione creditizia, gestione dei rischi assunti dalle banche, il contesto normativo e la politica monetaria.
Prerequisiti
Non sono previsti prerequisiti.
Contenuti dell'insegnamento
PARTE PRIMA: Introduzione all'attività bancaria

Introduzione al sistema finanziario
L’attività bancaria
Il sistema dei pagamenti
Le operazioni di raccolta e di impiego
I servizi bancari
Gli strumenti del mercato mobiliare 
Le operazioni in valuta

PARTE SECONDA: Fondamenti di economia e gestione della banca commerciale

La gestione della raccolta bancaria 
La gestione del credito alla clientela 
La cartolarizzazione dei crediti ed i derivati su crediti 
La gestione dei servizi alla clientela 
La gestione finanziaria: liquidità e tesoreria 
Il bilancio delle banche
FinTech

PARTE TERZA: Investment & Private Banking

Introduzione all'investment banking 
Le attività sul mercato del debito 
Il private banking

PARTE QUARTA: La gestione dei rischi

Il rischio di credito 
Il rischio di tasso di interesse 
I rischi di mercato 
Il rischio di liquidità

PARTE QUINTA: La regolamentazione dell’attività bancaria e la politica monetaria

Legislazione e vigilanza 
Il Nuovo Accordo di Basilea sul Capitale 
ICAAP/ILAAP e SREP
La politica monetaria nell'Eurosistema 
La crisi finanziaria del 2007–2009, gli interventi dell'Eurosistema ed il mercato interbancario

PARTE SESTA: La regolamentazione dell’attività bancaria e la politica monetaria dopo la grande crisi finanziaria

L’unione bancaria nell’area dell’euro
Basilea 3
Quantitative Easing
La gestione degli NPL
Attività didattiche
Didattica Erogativa
L'insegnamento prevede, per ciascun CFU, 5 ore di Didattica Erogativa, costituite da 2,5 videolezioni (tenendo conto delle necessità di riascolto da parte dello studente). Ciascuna videolezione esplicita i propri obiettivi e argomenti, ed è corredata da materiale testuale in pdf.

Didattica Interattiva
L'insegnamento segue quanto previsto dalle Linee Guida di Ateneo sulla Didattica Interattiva e l'interazione didattica, e propone, per ciascun CFU, 1 ora di Didattica Interattiva dedicata alle seguenti attività: lettura area FAQ, partecipazione ad e-tivity strutturata costituita da attività finalizzate alla restituzione di un feedback formativo e interazioni sincrone dedicate a tale restituzione.
Criteri di valutazione
Tutte le prove di verifica e autoverifica intermedie previste dai Corsi ed erogate in modalità distance learning sono da considerarsi altamente consigliate e utili ai fini della preparazione e dello studio individuali. Le prove di verifica e autoverifica intermedie non sono obbligatorie ai fini del sostenimento della prova d´esame, la quale deve essere svolta in presenza dello studente davanti ad apposita Commissione ai sensi dell´art. 11 c.7 lett.e) del DM 270/2004.
Modalità della prova finale
L’esame si svolge in forma scritta e/o orale.
La prova scritta ha una durata massima di 90 minuti e consiste in domande aperte di tipo tematico/concettuale. 
La prova orale consiste in colloquio con alcune domande a cui il candidato deve rispondere.
Libri di testo

Oltre alle lezioni realizzate dal Docente ed ai materiali didattici pubblicati in piattaforma, è obbligatorio lo studio del seguente testo:

  • Tutino Franco, La banca. Economia, Finanza, gestione, Il Mulino, 2015

Capitoli:

II. L’attività della banca: quadro d’insieme, funzioni, principi di gestione
III. Il sistema dei pagamenti 
IV. Le operazioni ed i servizi bancari 
V. La gestione della raccolta 
VI. La gestione dei servizi alla clientela 
VII. La gestione del credito alla clientela 
IX. La gestione finanziaria: liquidità, tesoreria, rischio di liquidità 
XIII. Il bilancio delle banche 
XV. Regolamentazione e vigilanza: i vincoli per le banche 
XVI. La politica monetaria e gli impatti sulla gestione delle banche

Ricevimento studenti
Venerdì dalle ore 15:00 alle ore 16:00 previo appuntamento (g.vento@unimarconi.it)