Università degli Studi Guglielmo Marconi

Corso intensivo annuale di formazione per l’acquisizione della qualifica di educatore professionale socio-pedagogico (60 CFU)

(Legge n. 205 del 27 dicembre 2017, comma 597)

Obiettivi formativi

In conformità a quanto previsto dal comma 597 della legge n. 205 del 27 dicembre 2017, l’Università degli Studi Guglielmo Marconi, istituisce il “Corso intensivo annuale di formazione per l’acquisizione della qualifica di educatore professionale socio-pedagogico” (60 CFU crediti formativi universitari), organizzato dalla Facoltà di Scienze della Formazione. Il Corso intensivo è finalizzato a qualificare il personale in servizio nelle istituzioni socio-educative sprovvisto di titolo di laurea affinché sia in grado di operare con adeguate conoscenze e competenze nei diversi servizi e contesti formali e non formali del sistema italiano di istruzione, educazione e formazione.

Requisiti di accesso

Il Corso, attivato per tutta la durata del periodo transitorio previsto dalla normativa (triennio 2018/2020) è rivolto esclusivamente a coloro che, alla data di entrata in vigore della citata L. 205/2017 (1° gennaio 2018), sono in possesso di uno dei seguenti requisiti:

  • inquadramento nei ruoli delle amministrazioni pubbliche a seguito del superamento di un pubblico concorso relativo al profilo di educatore;
  • svolgimento dell'attività di educatore per non meno di tre anni, anche non continuativi, da dimostrare mediante dichiarazione del datore di lavoro ovvero autocertificazione dell'interessato ai sensi del testo unico di cui al decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445;
  • diploma rilasciato entro l'anno scolastico 2001/2002 da un istituto magistrale o da una scuola magistrale.

Incompatibilità

L’immatricolazione al corso è incompatibile con l’iscrizione ad altri corsi di studio attivati presso questo o altri Atenei: chi è iscritto ad un corso di studio può chiederne la sospensione rivolgendosi alla propria Segreteria Studenti.

Modalità di svolgimento del corso

L’organizzazione del corso, ai sensi del comma 597 della Legge 205/2017 prevede uno svolgimento delle attività didattiche a distanza, opportunamente integrate, in base al parere del CUN del 3 luglio 2018, da momenti didattici in modalità presenziale.

Durata ed organizzazione del corso

Il corso intensivo è articolato in 1500 ore di apprendimento pari a 60 CFU ed avrà una durata non inferiore a 6 mesi.

Ogni insegnamento si concluderà con una prova di verifica scritta (test a risposta multipla) in presenza, valutata in trentesimi. Le prove di verifica dei singoli insegnamenti si terranno presso le sedi dell’Università presenti sul territorio nazionale, secondo il calendario stabilito dall’Ateneo sulla base della data di iscrizione dei singoli studenti.

Saranno ammessi alla prova finale coloro che avranno superato positivamente tutti gli insegnamenti previsti dal corso. La prova finale si svolgerà esclusivamente presso la Sede Centrale di Roma e consisterà nella realizzazione e successiva discussione di un elaborato (Project Work) atto a valorizzare il percorso di riflessione sull’esperienza professionale svolta dai partecipanti durante il corso. Al Project Work verrà attribuita la valutazione approvato/non approvato.
Per essere ammessi agli esami, intermedi e finali, occorre essere in regola con la posizione amministrativa.

Piano di Studi

Ambiti disciplinari Settori scientifico-disciplinari e insegnamenti CFU
Discipline pedagogiche e metodologico-didattiche M-PED/01 Pedagogia generale
M-PED/01 Pedagogia sociale
M-PED/03 Didattica
M-PED/03 Pedagogia speciale
M-PED/04 Pedagogia sperimentale
12
6
6
6
6
Discipline psicologiche M-PSI/05 Psicologia Sociale  6
Discipline filosofiche, sociologiche, antropologiche e giuridiche M-DEA/01 Antropologia culturale 6
Prova finale Project Work 12
Totale CFU 60

Riconoscimento di CFU già acquisiti nel corso degli studi universitari

Al fine dell’acquisizione dei 60 CFU possono essere riconosciuti come validi un massimo di 18 CFU maturati nel corso degli studi universitari o accademici, in forma curricolare o aggiuntiva, nonché quelli relativi a singoli esami extracurricolari, purché relativi agli insegnamenti previsti, coerenti con gli obiettivi formativi, i contenuti e le attività formative e comunque riconducibili al percorso formativo. All’atto dell’iscrizione al corso il candidato dovrà indicare il titolo insegnamento, SSD, votazione, data di superamento, Ateneo e corso di studi dove ha sostenuto l’insegnamento delle attività di cui chiede il riconoscimento.
Non è previsto il riconoscimento parziale delle attività formative. Pertanto gli esami da 18 CFU potranno essere riconosciuti solo a fronte di esami certificati di pari crediti (annuali se di vecchio ordinamento o di 12 CFU se di nuovo ordinamento); parimenti gli esami da 6 CFU potranno essere riconosciuti solamente a fronte di esami certificati pari a 6 CFU o superiori.

Prosecuzione degli studi

Il Corso intensivo di cui al presente avviso non è in nessun modo equiparabile al Corso di laurea in Scienze dell’Educazione e della Formazione (L-19) ed è utile unicamente all’acquisizione della qualifica di “Educatore professionale socio-pedagogico” per coloro che rientrano nelle casistiche sopra indicate, definite dalla legge n. 205/2017. Tuttavia, in caso di successiva iscrizione da parte di coloro che sono in possesso dei requisiti necessari al Corso di laurea della classe L-19 erogato dalla Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università degli Studi Guglielmo Marconi, i CFU acquisiti durante il Corso potranno essere riconosciuti per il proseguimento della carriera accademica.

Quota di partecipazione e iscrizioni

La quota di partecipazione al Corso è fissata in €. 450,00 (comprensiva di tutti i diritti di segreteria) da versare in due rate:

  • prima rata di € 225,00 da versare all’atto dell’iscrizione
  • seconda rata di € 225,00 da versare trascorsi i 90 giorni dall’iscrizione

VEDI MODALITÀ DI PAGAMENTO

Il mancato pagamento anche di una sola delle rate comporterà l’esclusione dalla prova finale. Si evidenzia che a seguito di eventuale rinuncia non è previsto rimborso alcuno dei versamenti già effettuati.

Procedura di registrazione sul portale di Ateneo

Dal sito dell’Ateneo (www.unimarconi.it) si procede ad una semplice registrazione dei propri dati anagrafici ottenendo le credenziali di accesso ai servizi di segreteria (REGISTRATI).

Procedure di iscrizione

Iscrizione on line:

Al termine della registrazione, ricevute le credenziali di accesso, fare clic su LOGIN ed  accedere alla sezione Segreteria > Immatricolazione e seguire le istruzioni on line (SCARICA LA GUIDA).

Nel corso dell’iscrizione sarà richiesto di:

  • allegare il Modulo Domanda di Immatricolazione (CLICCA QUI), compilato, stampato e firmato
  • allegare copia documento di identità in corso di validità firmata;
  • allegare una fototessera.
  • allegare copia del documento che comprova il possesso del requisito di accesso (dichiarazione sostitutiva di certificazione, dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà);
  • allegare eventuale modulo di richiesta di valutazione CFU per esami universitari pregressi
  • allegare modulo di autorizzazione al trattamento dei dati (SCARICA IL MODULO)
  • allegare ricevuta di pagamento della tassa di iscrizione (CAUSALE Corso Intensivo EP)
Iscrizione cartacea:
  • fermo restando la necessaria registrazione, in alternativa alla procedura di iscrizione on line l’interessato può compilare e scaricare (CLICCA QUI) il Modulo Domanda di Immatricolazione, compilarlo, stamparlo, firmarlo quindi spedirlo in originale per posta insieme alla seguente documentazione:
  • copia documento di identità in corso di validità firmata;
  • una fototessera.
  • copia del documento che comprova il possesso del requisito di accesso (dichiarazione sostitutiva di certificazione, dichiarazione sostitutiva dell'atto di notorietà);
  • eventuale modulo di richiesta di valutazione CFU per esami universitari pregressi
  • modulo di autorizzazione al trattamento dei dati (SCARICA IL MODULO)
  • ricevuta di pagamento della tassa di iscrizione (CAUSALE Corso Intensivo EP)

TUTTA LA DOCUMENTAZIONE RICHIESTA VA INSERITA NELLA MEDESIMA BUSTA CHIUSA E SPEDITA AL SEGUENTE INDIRIZZO POSTALE:

Università degli Studi Guglielmo Marconi
Segreteria Corsi Post-diploma
Via Plinio, 44 – 00193 ROMA

Dichiarazioni / Facsimili

Contatti

 

ATTENZIONE

Si avvisa che il corso intensivo per la qualifica di educatore professionale socio-pedagogico NON RIGUARDA gli educatori dei servizi all'infanzia.
Il lavoro educativo nei nidi è normato dal Decreto Legge 65/2017 – Sistema integrato di educazione e istruzione 0-6 anni.
Il conseguimento dei 60 CFU che regolano in via transitoria l'acquisizione della qualifica di educatore per coloro che hanno maturato esperienza professionale per almeno tre anni NON HA valore per accedere ai servizi per la prima infanzia.
Gli educatori che lavorano nei servizi all'infanzia, in attesa di un pronunciamento definitivo da parte del MIUR, POSSONO conseguire la qualifica con i 60 CFU che però avrà validità soltanto al di fuori dei servizi infanzia.