Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dipartimento di Scienze Ingegneristiche

Presentazione

Vision

In un mondo in continua evoluzione, siamo tenuti ad affrontare sempre maggiori sfide che da una parte sono volte a soddisfare le esigenze sociali, sanitarie, economiche e energetiche, dall'altra ci impongono di non compromettere lo sviluppo delle nuove generazioni e dell'ambiente.

Questa vision si articola su tre fondamenti, che devono essere considerati nelle soluzioni progettuali sviluppate:

Intelligence

Sempre più AI, IoT, Big Data e reti di comunicazioni a banda ultra larga stanno modificando l'economia e la società. Combinare lo sviluppo di robot e dell'intelligenza nelle macchine (che diventa sempre più pervasiva) con le funzioni del cervello e lo sviluppo sociale.

Sustainability

Ogni progetto, ogni sviluppo, ogni tecnologia deve risultare sostenibile non solo economicamente ma oramai anche per l'ambiente. Ovvero deve essere in grado di mantenere un equilibrio tra le persone e tra le persone e l'ambiente.

Trustiness

Le persone devono avere fiducia negli strumenti che utilizzano quotidianamente e nel lavoro. Droni, veicoli autonomi e software sui dispositivi devono essere trasparenti per la persona, che mirano al comfort e alla qualità di vita. Anche le informazioni recuperate in rete e altri servizi quali ad esempio l'education e la salute devono essere trasparenti e non guidate da logiche diverse.

Descrizione del Dipartimento

Il Dipartimento di Scienze Ingegneristiche è la struttura di riferimento dell'Università degli Studi Guglielmo Marconi, che si occupa dello studio e dello sviluppo di tecnologie volte a promuovere l'evoluzione delle società attraverso i tre concetti di Intelligence, Sustainability e Trustiness.

Per raggiungere questi obiettivi, il Dipartimento ricorre a competenze trasversali basate su ricerche di base di fisica e matematica, di ingegneria industriale, energetica e civile e legate alle tecnologie dell'informazione. Gli ambiti di ricerca in cui opera direttamente il Dipartimento sono:

  • Energia e Mobilità: Progettazione e sviluppo di tecnologie avanzate per lo sfruttamento delle energie rinnovabili; Utilizzo efficace dei vettori energetici e conversione energetica ad elevato rendimento e ridotto impatto ambientale; Analisi e sviluppo di soluzioni innovative per i sistemi di trazione degli autoveicoli e i relativi processi industriali.
  • Informatica e Telecomunicazioni: Prestazioni e progettazione di sistemi di telecomunicazioni wireless (LTE, 5G, 6G e Internet of Things) e wired (Digital Subscriber Line, G.fast/G.mgfast, fibre ottiche); Studio e progettazione di sistemi intelligenti in differenti domini applicativi (Digital Humanities, Medicina, IoT, …) attraverso metodi di knowledge engineering (Machine Learning, Natural Language Processing, information retrieval e recommender system).
  • Matematica e Fisica: Modellizzazione Fisico-Matematica di sistemi quantistici su spazi curvi; Relatività Generale; Cosmologia; Gravità Quantistica; Meccanica quantistica applicata alle interazioni puntuali in diverse dimensioni; Attività sperimentale e teorica di fisica delle alte energie e delle radiazioni.
  • Meccanica e Processi Tecnologici: Metodi avanzati di progettazione e sviluppo prodotto (Axiomatic Design, Design for Six Sigma, TRIZ); Applicazioni legate alle tecnologie e ai materiali innovativi per il contesto industriale (Smart Materials, Coatings, Additive Manufacturing); Metodologie innovative applicate agli ambiti dell'Affidabilità, della Qualità e della Sicurezza; Approccio Statistico applicato all'Ingegneria in collaborazione con il Centro di Ricerca Interuniversitario StEering – Statistics for Engineering; Comportamento meccanico dei materiali.
  • Processi gestionali: metodologie innovative per il miglioramento e l'ottimizzazione dei processi aziendali, delle organizzazioni e per la strategia d'impresa (Lean Six Sigma); approcci e strumenti per la pianificazione e il controllo della produzione, sistemi avanzati per il data science e l'utilizzo di infrastrutture digitali e IoT; approcci per lo studio dei tempi e metodi; sistemi e metodi per l'Healthcare monitoring e la gestione dei processi sanitari.
  • Sostenibilità, Ambiente e Territorio: Soluzioni, tecnologie e strategie finalizzate alla sostenibilità socio-economica e ambientale dell'utilizzo delle risorse, dello sviluppo delle infrastrutture e dell'innovazione nei sistemi complessi (Smart city, Carbon neutral economy, Circular economy); Tecnologie di analisi, gestione e monitoraggio ambientale e integrazione delle conoscenze tra ambito ecologico e industriale; Analisi, pianificazione e progettazione territoriale ed urbana, ambientale e paesaggistica, e definizione di strumenti per la realizzazione della Smart City.
  • Strutture civili e Geotecnica: Modellazione e analisi strutturale per la progettazione di nuove costruzioni e interventi di rinforzo, consolidamento, controllo e protezione sismica di costruzioni esistenti; Analisi sperimentale del comportamento meccanico di terreni naturali in condizioni statiche e sismiche, progettazione e verifiche di opere geotecniche, analisi delle condizioni di stabilità di versanti naturali e rilevati artificiali, rischio da liquefazione e tecniche di consolidamento e rinforzo dei terreni.