Università degli Studi Guglielmo Marconi

La Corte Costituzionale ha bandito un concorso pubblico – 13/10/2017

La Corte Costituzionale ha bandito un concorso pubblico – 13/10/2017

La Corte Costituzionale, istituzione creata nell’ordinamento italiano in tempi relativamente recenti non avendo nulla di simile anteriormente al 1948, ha bandito un concorso, che si svolgerà attraverso esami, con l'intento di assumere 5 risorse nel profilo professionale di Consigliere.

Il bando si rivolge a candidati in possesso del diploma di laurea specialistica o  magistrale, oppure del diploma di laurea conseguito al termine di un corso universitario di durata non inferiore ai quattro anni, in Giurisprudenza, in Scienze Politiche, in Economia e Commercio o in Scienza dell’Amministrazione.

La domanda di ammissione, redatta in carta semplice secondo il fac simile della domanda, deve essere  indirizzata al Segretario generale della Corte Costituzionale, datata, firmata, acquisita con un file compatibile con il formato ‘PDF’ e trasmessa, unitamente alla copia di un documento di riconoscimento, esclusivamente a mezzo di posta elettronica certificata, da un indirizzo PEC intestato al candidato, all’indirizzo evidenziato nel bando, entro e non oltre il 26 ottobre 2017.

Si consiglia di visualizzare con attenzione il bando, prima di inviare la domanda.