Università degli Studi Guglielmo Marconi

BANCA D’ITALIA: 7 BORSE DI STUDIO A NEO-LAUREATI MERITEVOLI – 04/09/2018

BANCA D’ITALIA: 7 BORSE DI STUDIO A NEO-LAUREATI MERITEVOLI – 04/09/2018

La BANCA D’ITALIA, la banca centrale della Repubblica italiana, ha messo a disposizione delle borse di studio intitolate a ‘Bonaldo Stringher’, a ‘Giorgio Mortara’ e a ‘Donato Menichella’, rivolte a giovani laureati per approfondire, per ciascuna tipologia di borsa, lo studio negli ambiti di interesse dell’Istituto e destinate al perfezionamento:

  • degli studi all’estero nell’ambito dell’economia politica e della politica economica;
  • degli studi all’estero sulle metodologie matematichestatistiche ed econometriche, finalizzate, principalmente, all’analisi delle istituzioni, dei mercati e degli strumenti finanziari e della loro regolamentazione;
  • degli studi in Italia o all’estero sulle interrelazioni tra crescita economica ed ordinamento giuridico, nonché degli impatti della regolamentazione sulle attività economiche.

Le borse comportano, per l’Anno Accademico 2019/2020, l’obbligo di frequenza di un corso universitario di perfezionamento della durata prevista non inferiore a 9 mesi, scelto dal candidato, in linea con gli studi svolti e coerente con il campo tematico della tipologia di borsa per la quale si concorre.

Possono partecipare coloro che, con un’ottima conoscenza della lingua straniera utilizzata per fruire i corsi universitari prescelti, abbiano conseguito una laurea magistrale/specialistica ovvero una laurea quadriennale, o di durata superiore, posteriormente al 31 luglio 2016, con una votazione non inferiore a 110/110, presso un’università o un istituto superiore italiano.

La domanda dovrà essere presentata, esclusivamente attraverso il portale della Banca d’Italia, entro il termine perentorio delle ore 16:00 del 12 ottobre 2018, unitamente alla documentazione, da verificare all’interno del bando.