Master in Diritto Tributario

Destinatari

Candidati provvisti di Laurea di I livello o II livello o ciclo unico, ovvero di altro titolo di studio conseguito all'estero, riconosciuto idoneo.

Struttura

Durata: annuale
CFU: 60
Modalità di erogazione: e-learning
Tasse di iscrizione: € 1.500,00

A copertura con borsa di studio della prevista tassa d'iscrizione di € 1.500,00 il contributo, da parte degli studenti è ridotto a € 800,00 per i diritti di segreteria. Per ulteriori informazioni contattare la Segreteria Master.

Attenzione: le richieste di  certificazione  comportano in ogni caso i  costi riportati nella pagina Tasse Universitarie

Per informazioni

https://www.unimarconi.it/it/segreteria-master

Presentazione

La sempre più complessa architettura del sistema fiscale nazionale e internazionale fa sì che sul mercato del lavoro si aprano oggi concrete opportunità per figure professionali specializzate in materia tributaria. La fiscalità d'impresa rappresenta infatti un argomento che qualsiasi azienda, indipendentemente dalle dimensioni, deve saper trattare e padroneggiare in modo corretto per poter operare sul mercato con massima convenienza e competitività.

Negli ultimi tempi è stata registrata una domanda crescente di esperti in questa materia, anche in ragione della sua spiccata trasversalità rispetto a molte delle contemporanee pratiche professionali (dal dottore commercialista al notaio, dall'avvocato al magistrato, dal responsabile amministrativo d'azienda al funzionario dell'ente locale), ma soprattutto per le conoscenze specialistiche e per il costante aggiornamento richiesti a coloro che si occupano, o desiderano occuparsi, delle tematiche e problematiche fiscali di diritto interno, comunitario e internazionale.

Il Master è per tanto finalizzato ad assicurare ai partecipanti un'adeguata e completa preparazione in materia fiscale e tributaria, con riguardo sia all'ordinamento tributario nazionale sia a quello comunitario e internazionale.

Direttore del corso

Prof.ssa Maria Assunta Icolari

Programma

Modulo I: Diritto Tributario
  • Il concetto di tributo
  • Principi costituzionali, fonti comunitarie e internazionali
  • La capacità contributiva
  • Lo Statuto dei diritti del contribuente
  • L'evasione e l'elusione fiscale
  • I soggetti attivi e passivi del rapporto tributario
  • L'accertamento
  • La riscossione
  • Le sanzioni
  • La tutela giurisdizionale e il contenzioso
  • Le imposte sul reddito
  • L'Iva
  • L'Irap e gli altri tributi locali
  • La fiscalità degli enti non profit
  • La fiscalità comunitaria
Modulo II: Diritto Tributario dell'Impresa
  • Componenti reddituali positivi
  • Componenti reddituali negativi
  • Altri regimi di reddito d'impresa
  • Profili generali dell'IRES
  • Determinazione della base imponibile delle società e degli enti commerciali
  • Consolidato nazionale
  • Imposta Regionale sulle Attività Produttive (IRAP)
  • Imposta sul Valore Aggiunto (IVA)
Modulo III: Diritto Tributario Internazionale
  • La fattispecie transnazionale
  • La territorialità
  • La residenza delle persone fisiche
  • La residenza delle società e degli enti
  • La doppia imposizione
  • La classificazione dei redditi
  • Il sistema delle fonti
  • La tassazione dei soggetti non residenti
  • Il trasferimento all'estero della residenza o della sede
  • La Stabile Organizzazione
  • La territorialità nell'Imposta sul Valore Aggiunto
  • La tassazione dei soggetti residenti e il credito d'imposta
  • Il modello di convenzione OCSE
  • I prezzi di trasferimento
  • I paradisi fiscali
Modulo IV: Sistemi Fiscali Comparati
  • La comparazione nel diritto tributario: profili metodologici
  • Comparazione e interpretazione del diritto tributario
  • I principi fondamentali del prelievo tributario: analisi comparata
Modulo V: Diritto Penale Tributario
  • Elementi generali di diritto penale
  • L'illecito penale tributario
  • L'evoluzione della legislazione penale tributaria
  • I soggetti responsabili per i reati tributari nell'ambito dell'impresa
  • La nuova disciplina dei reati in materia di imposte dirette e sul valore aggiunto
  • La struttura dei delitti tributari
  • Le circostanze attenuanti e le esimenti specifiche dei reati tributari
  • La prescrizione dei reati tributari e il regime sanzionatorio
Modulo VI: Regolamentazione Internazionale Antiriciclaggio
  • Il reato di riciclaggio
  • La normativa di riferimento internazionale
  • La normativa antiriciclaggio in Europa e in Italia
  • I soggetti destinatari
  • L'adeguata verifica
  • Gli obblighi di registrazione e conservazione
  • Le Segnalazioni di Operazioni Sospette
  • Unità di Informazione Finanziaria (U.I.F.)
  • L'organizzazione della c.d. "Funzione Antiriciclaggio"
  • I Paradisi Fiscali e l'Anagrafe dei Rapporti
  • Le limitazioni all'utilizzo del contante e dei titoli al portatore

Stage aziendale e project work

I partecipanti dovranno svolgere un progetto didattico di approfondimento pratico attraverso uno stage (500 ore), presso un'azienda/ente/istituto, sotto la guida di un tutor accademico e un tutor aziendale. L'attività di stage sarà funzionale alla preparazione di un project work che verrà presentato alla prova finale valida ai fini del conseguimento del diploma.

Conseguimento titolo

Al termine del corso, a quanti abbiano osservato tutte le condizioni richieste e superato con esito positivo le prove di valutazione previste, e maturato i 60 crediti riconosciuti, sarà rilasciato il Diploma di Master Universitario ai sensi del DM 270/2004.