LM-51 Requisiti di accesso

Per essere ammessi al Corso di Laurea Magistrale in Psicologia (LM-51) gli aspiranti devono avere acquisito le principali conoscenze e capacità di base teoriche, storiche e metodologiche relative a tutti i settori scientifico-disciplinari della psicologia. Essi devono inoltre possedere consolidate conoscenze sui fondamenti psicofisiobiologici della funzionalità del sistema nervoso centrale, nonché conoscenze e competenze di base in ambito psicometrico e statistico, nonché in ambito storico-filosofico. È richiesta una conoscenza operativa della lingua inglese e dell’informatica.
Può accedere senza debiti formativi chi sia in possesso di uno dei seguenti titoli di studio, conseguito in un ateneo italiano o europeo:
- laurea triennale nella classe L-24 (Scienze e Tecniche Psicologiche) dell’ordinamento 270
- laurea triennale nella classe 34 (Scienze e Tecniche Psicologiche) dell’ordinamento 509
- laurea quinquennale in Psicologia del “vecchio ordinamento”

Qualunque altra laurea triennale, laurea specialistica, laurea magistrale, laurea del "vecchio ordinamento”, a condizione di avere acquisito competenze in ambito psicologico per almeno 90 crediti, per ciascuno dei seguenti settori scientifico-disciplinari: M-PSI/01, M-PSI/02, M-PSI/03, M-PSI/04, M-PSI/05, M-PSI/06, M-PSI/07 e M-PSI/08.

In particolare:
36 CFU tra: M-PSI/01, M-PSI/02, M-PSI/03
12 CFU in: M-PSI/04
18 CFU tra: M-PSI/05, M-PSI/06
24 CFU tra: M-PSI/07, M-PSI/08

Lo studente interessato ad immatricolarsi al Corso di Laurea Magistrale deve necessariamente essere in possesso di tutti i requisiti indicati.

Ai sensi DM 386/2007 art. 3. e non è consentita l’iscrizione con debiti.
È ammessa una tolleranza nel numero di crediti richiesti per l’accesso, fino ad un massimo di 12 CFU. I crediti mancanti nei SSD sopra indicati dovranno comunque essere obbligatoriamente sostenuti tra gli esami a scelta libera dello studente.

Al fine di consentire l’accesso al secondo livello anche a laureati provenienti da percorsi formativi non perfettamente coerenti con i requisiti richiesti in ingresso,eventuali crediti mancanti (OFA) potranno essere acquisiti iscrivendosi a corsi singoli e superando il relativo esame prima dell’iscrizione al corso di laurea magistrale.
Un’apposita Commissione, procederà, dopo aver analizzato in termini di conoscenze e competenze il curriculum individuale di ciascun candidato che richiede l’ammissione al secondo livello, ad indicare le necessarie integrazioni curricolari.

I requisiti curricolari mancanti possono essere acquisiti prima dell’immatricolazione attraverso l’iscrizione a singoli insegnamenti e il superamento del relativo esame.