Università degli Studi Guglielmo Marconi

Scheda Docente

VALENTINI VINCENZO

Docente Associato 
Università degli Studi Guglielmo Marconi

 

Titolo di studio:
2003
Università di Roma "La Sapienza"
Specializzato in "Diritto Sindacale del Lavoro e della Previdenza Sociale"
Diploma di specializzazione

 

2002
Università di Roma "La Sapienza"
Dottore di ricerca in Diritto del Lavoro

 

1997
Università degli Studi di Roma "La Sapienza"
Giurisprudenza
Laurea

Attività professionale:

Novembre 2013 - tutt´oggi
Autorità garante della concorrenza e del mercato.
Autorità amministrativa indipendente - Principali ambiti di intervento dell´Autorità sono:
a) garantire la tutela della concorrenza e del mercato (Legge n. 287 del 1990)
b) contrastare le pratiche commerciali scorrette nei confronti dei consumatori e delle microimprese, tutelare le imprese dalla pubblicità ingannevole e comparativa, nonché vigilare affinché nei rapporti contrattuali tra aziende e consumatori non vi siano clausole vessatorie (Decreto legislativo n. 206 del 2005 - Codice del Consumo - Decreto Legislativo n.145 del 2007)
c) vigilare sui conflitti di interesse in cui possono incorrere i titolari di cariche di Governo (Legge n. 215 del 2004)
d) attribuire alle imprese che ne facciano richiesta il rating di legalità (Decreto legge n.1 del 2012, art. 5-ter).
Inoltre, le competenze dell´Autorità comprendono anche: la repressione degli abusi di dipendenza economica che abbiano rilevanza per la tutela della concorrenza e del mercato, la vigilanza sui rapporti contrattuali nella filiera agro-alimentare, l´applicazione della normativa nazionale relativa al ritardo nei pagamenti; il potere di vigilanza sulla commercializzazione dei diritti sportivi; i poteri consultivi previsti dal Codice delle comunicazioni elettroniche in materia di trasferimento delle radiofrequenze e di analisi dei mercati rilevanti dei prodotti e servizi relativi alle comunicazioni elettroniche.

Capo dello Staff del Presidente
Nell´esercizio delle sue funzioni, coadiuva il Presidente nelle sue molteplici attività interne ed esterne, fornendo assistenza e consulenza giuridica sulle materie di interesse dell´Autorità, ma anche su quelle di natura organizzativa e gestionale. Accompagna e supporta il Presidente nelle iniziative pubbliche e nelle missioni nazionali e internazionali, coordina il personale alle dirette dipendenze della Presidenza e svolge funzioni di raccordo con i componenti del Collegio, con il Segretario Generale e con il Capo di Gabinetto.

 

Dicembre 2011 - ottobre 2013
Autorità garante della concorrenza e del mercato

Capo di gabinetto
Il Capo di Gabinetto sovrintende alla Direzione Relazioni Esterne e Rapporti Istituzionali, al Nucleo di Programmazione, Valutazione e Controllo, all´edizione della rivista quadrimestrale onfine dell´Autorità (Rivista Italiana di Antitrust - Itafian Antitrust Review) e all´edizione di ogni altra pubblicazione a carattere scientifico nonché all´attività della Direzione per gli Affari Giuridici e il Contenzioso, e promuove su indicazione del Presidente la costituzione di gruppi di lavoro, anche con la partecipazione di esperti esterni, su tematiche di interesse dell´Autorità. Inoltre, svolge attività di supporto e verifica sulla Relazione Annuale e sulle Audizioni del Presidente e revisiona gli atti sottoposti alla firma del Presidente. Esercita ogni altra attribuzione conferitagli dal Presidente; può partecipare, ove richiesto, alle riunioni dell´Autorità.

 

Da ottobre 2009 a dicembre 2011
Commissione di garanzia dell´attuazione della legge sullo sciopero nei servizi pubblici essenziali

Segretario generale e Consulente giuridico del Presidente
Nella sua qualità di vertice della struttura amministrativa, sono attribuite le funzioni di amministrazione e di gestione dell´attività della Commissione che il D.P.R. 30 novembre 1998, n. 442 attribuisce al Coordinatore generale. Tali funzioni sono espressamente delegabili, in tutto o in parte, ad un dirigente o un funzionario di adeguata professionalità in servizio presso l´Autorità, con delibera della Commissione su proposta del Segretario generale.
Coadiuva il Presidente e gli altri Componenti dell´Autorità nella pianificazione, sviluppo e controllo delle attività svolte dall´Autorità, fornisce supporto consultivo e propulsivo, coordina l´assistenza organizzativa alla stessa Autorità.
In particolare, secondo le direttive del Presidente e per il raggiungimento degli obiettivi fissati dalla Commissione:
a) svolge un ruolo di coordinamento dei diversi uffici per garantire l´attuazione delle direttive generali impartite dalla Commissione nelle proprie funzioni istituzionali;
b) assicura il coordinamento dei collaboratori, dei consiglieri e dei consulenti destinati a supporto dell´Autorità, il funzionamento delle unità organizzative dipendenti e adotta, con poteri di spesa, gli atti e i provvedimenti amministrativi necessari allo svolgimento dei suoi compiti;
c) svolge attività di consulenza giuridica al Presidente, in particolare in relazione alle questioni relative alla gestione delle risorse umane e alle relazioni sindacali;
d) promuove e coordina il monitoraggio della formazione di norme e provvedimenti nonché degli atti o attività o indirizzi di Parlamento e Governo, organizzazioni sindacali o associazioni di datori di lavoro e consumatori, anche al fine di proporre all´Autorità iniziative e priorità;
e) sovrintende alla predisposizione della Relazione al Parlamento;
f) assicura la preparazione, l´organizzazione e, di norma, la verbalizzazione delle riunioni di Autorità;
g) assiste il Presidente per la definizione dell´ordine del giorno e la convocazione delle riunioni di Autorità;
h) assiste il Presidente per la vigilanza sull´attuazione di normative, regolamenti, deliberazioni e atti di organizzazione interni dell´Autorità, nonché sull´andamento complessivo della Struttura;
i) offre il necessario supporto al Presidente per il mantenimento e lo sviluppo delle relazioni con le altre istituzioni e, in particolare, cura i rapporti con l´Avvocatura dello Stato per la gestione del contenzioso della Commissione;
j) formula proposte per eventuali riforme della struttura amministrativa della Commissione;
k) esercita le altre funzioni previste dal presente regolamento o che gli siano conferite dall´ Autorità

 

Dal 2004 al 2009
Commissione di garanzia dell´attuazione della legge sullo sciopero nei servizi pubblici essenziali

Esperto in materia di servizi pubblici essenziali
Esperto ex art. 12, comma 2, della legge n. 146 del12 giugno 1990

 

 

Attività didattica:

Maggio 2013 - tutt´oggi
Università degli Studi di Enna "Kore"
Ricerca
Docente Universitario
Professore associato per il SSD IUS 07 - Diritto del lavoro (in aspettativa senza assegni in ragione dell´incarico ricoperto in AGCM)
Dal 2004 al 2013
"La Sapienza" Università di Roma
Ricerca
Ricercatore
Ricercatore confermato di Diritto del lavoro
Dal 2003 al 2013
Libera Università Maria Ss. Assunta (LUMSA) (sede Palermo)
Ricerca
Docente universitario
Professore incaricato di "Diritto del lavoro" nel corso di laurea magistrale in Giurisprudenza
Dal 2006 al 2012
Libera Università Maria Ss. Assunta (LUMSA) (sede Roma)
Ricerca
Docente universitario
Professore incaricato di "Diritto del lavoro" nel corso di laurea in Scienze dell´amministrazione (Facoltà di Giurisprudenza)
Dal 2006 al 2007
Libera Università Maria Ss. Assunta (LUMSA) (sede Palermo)
Ricerca
Docente universitario
Professore incaricato di "Tutela dei diritti nel processo del lavoro" presso la Facoltà di Giurisprudenza
Dal 2005 al 2006
Libera Università Maria Ss. Assunta (LUMSA) (sede Roma)
Ricerca
Docente universitario
Professore a contratto di "Diritto del lavoro" nel corso di laurea in Giurisprudenza (laurea specialistica)
Dal 2004 al 2006
Libera Università Maria Ss. Assunta (LUMSA) (sede Roma)
Ricerca
Docente universitario
Professore a contratto di "Diritto sindacale e relazioni industriali" presso la Facoltà di Giurisprudenza

Dal 2003 al 2006
Libera Università Maria Ss. Assunta (LUMSA) (sede Palermo)
Ricerca
Docente universitario
Professore a contratto di "Diritto sindacale e relazioni industriali" presso la Facoltà di Giurisprudenza
Dal 2001 al 2004
Libera Università Maria Ss. Assunta (LUMSA) (sede Roma)
Ricerca
Docente universitario
Professore a contratto di "Teoria dei sindacati e dei conflitti sociali" presso la Facoltà di Giurisprudenza
Dal 2000 al 2001
Università degli Studi di Macerata (sede di Jesi)
Ricerca
Docente universitario
Professore a contratto di "Diritto del Lavoro III: La sicurezza sul Lavoro" presso Facoltà di Giurisprudenza
Dal 1999 al 2001
Libera Università Maria Ss. Assunta (LUMSA)
Ricerca
Docente universitario
Professore a contratto di "Tecnica Sindacale" presso la Facoltà di Giurisprudenza
Dal 1999 al 2001
Rivista giuridica "Giurisprudenza del Lavoro"
Ricerca
Redattore Capo

Pubblicazioni:

"L´inquadramento dei soggetti dell´attività antinfortunistica nelle categorie degli "apicali" e dei "sottoposti" e "II sistema disciplinare" e in AA.VV., "Infortuni sul lavoro e obbligo di adeguata organizzazione: dalla responsabilità penale individuale alla "colpa" dell´ente"

"II regime sanzionatorio del licenziamento illegittimo. La tutela reale", in AA.VV., licenziamenti individuali e collettivi (Rapporti di lavoro privato e rapporti alle dipendenze delle pubbliche amministrazioni), Torino, 2013

"Malattia e rapporto di lavoro", in Dizionario giuridico (a cura di N. Irti), Milano, 2012

"Le sanzioni della Commissione di garanzia dell´attuazione della legge sullo sciopero nei servizi pubblici essenziali", in AA.VV., Le sanzioni delle Autorità amministrative indipendenti, Milano, 2011

"Risarcimento del danno da licenziamento illegittimo (ingiustificato) ritardo nella proposizione della domanda giudiziale" ,in Giur. it., 2010

"Diritti e doveri del lavoratore a progetto", in AA.VV., I nuovi contratti di lavoro (a cura di M. Persiani), UTET, 2010

"Sentenza di reintegra e inibitoria ex art. 283 c.p.c.: un´interessante pronuncia della Corte d´Appello di Roma", in "Argomenti di diritto del lavoro", 2009

"Licenziamento e reintegrazione" (II dialogo tra giurisprudenza e dottrina), Giappichelli, Torino, 2008 "L´insegnamento di libertà di Mario Romani e il diritto sindacale", in "Sindacalismo", 2008, pag.113

"Sciopero pOlitico e "diritto di sciopero": il difficile equilibrio tra «libertà sociali, categorie giuridiche e regole", in AA.VV., "Scritti in memoria di Matteo Dell´Olio", Torino, 2008 e nei saggi di "Argomenti di diritto del lavoro", n. 1 del 2008

"La costituzione del convenuto. Il C.d. principio di non contestazione", in "La tutela dei diritti nel processo del lavoro" a cura di M. Dell´Olio, III edizione, Torino, 2006

"Strumenti di deflazione del contenzioso nel processo del lavoro: il tentativo di conciliazione obbligatorio e l´arbitrato", in "La tutela dei diritti nel processo del lavoro" a cura di M. Dell´Olio, III edizione, Torino, 2006

"L´invalidità", in "Giurisprudenza costituzionale e previdenza sociale" (a cura di M. Persiani), in AA.VV., "Lavoro e giurisprudenza costituzionale", Roma, 2006

"Sulla natura (integralmente) risarcitoria delle somme corrisposte in caso di licenziamento illegittimo", in AA.VV., "Scritti in onore di Mattia Persiani", Padova, 2005

"Licenziamento e reintegrazione", ed. provv., Roma, 2004 "Reintegrazione nel posto di lavoro e riforma della sentenza in appello", nei saggi di "Argomenti di diritto del lavoro", n. 1 del 2004

"Assemblea e Referendum nei luoghi di lavoro", voce per l´Enciclopedia Giuridica Treccani (aggiornamenti 2003)

"Strumenti di deflazione del contenzioso nel processo del lavoro: il tentativo di conciliazione obbligatorio e l´arbitrato", in "La tutela dei diritti nel processo del lavoro" a cura di M. Dell´Olio, Il edizione, Torino, 2002

"Servizio militare e rapporti di lavoro a tempo determinato", in "Argomenti di Diritto del Lavoro" n. 2/2000

"La mobilità collettiva nel pubblico impiego privatizzato: commento agli artt. 20 e 21 del d.lgs.31 marzo 1998, n. 80, come modificati dall´art. 12 del d.lgs. 29 ottobre 1998, n. 387´, in "Amministrazioni Pubbliche, lavoro e processo, commento ai d.lgs. 31.3.1998, n. 80 e 29.10.1998, n. 387" a cura di M. Dell´Olio e B. Sassani, Giuffré, Milano, 2000

"L´orario di lavoro: innovazione normativa e campo di applicazione", "Argomenti di Diritto del Lavoro" n. 2 del 1998

"La Cassazione torna su contratto di formazione e lavoro e servizio militare: la proroga non è automatica" commento a Casso sez. lav. 28 marzo 1997, n. 2822, pubblicato sul numero 1-2/ 1998 della rivista "II Diritto del Lavoro"

"Rappresentatività sindacale e contrattazione aziendale", pubblicato nell´Osservatorio del numero 2/1997 della rivista "Giurisprudenza del Lavoro nel Lazio"