Università degli Studi Guglielmo Marconi

Scheda Docente

Ranieri Razzante

Professore a contratto

 

Iscrizione Albo Avvocati di Roma dal 5 marzo 2009.

Abilitazione elenco Revisori dei Conti.

Iscrizione Albo Dottori commercialisti di Roma dal 1994 al 2003.

Laurea in Giurisprudenza, conseguita presso l´Università "La Sapienza" di Roma, nell´anno accademico 2000-2001.

Abilitazione all´esercizio della professione di Dottore commercialista conseguita nel 1992 presso l´Università di Lecce.

Diploma Universitario di Specializzazione post-laurea in Diritto Tributario Internazionale, conseguito presso l´Università "La Sapienza" di Roma nel 1992.

Laurea in Economia e Commercio, conseguita presso l´Università "La Sapienza" di Roma nell´anno accademico 1990-1991.

Attività didattica e professionale:

 

Docente di “Intermediazione finanziaria e Legislazione antiriciclaggio” nell’Università di Bologna presso la  sede di Forlì oltre che presso la Scuola Superiore dell’Economia e delle Finanze di Roma.

Insegna altresì “legislazione antiriciclaggio” presso la Scuola di Polizia Tributaria della GdF, la Scuola Superiore di Polizia e presso l’AISI - Agenzia Informazione e Sicurezza Interna.

E’ inoltre Membro del GIPAF - Gruppo di lavoro interdisciplinare per la prevenzione amministrativa delle frodi sulle carte di pagamento - istituito presso il MEF - Dipartimento del Tesoro – Coordinatore del Gruppo Analisi Legislativa, nonché della Commissione MEF per la redazione del TU Antiriciclaggio e dello Steering Committee del Ministero dell’Economia (Direzione III) per l’attuazione del programma “Security and Safeguarding Liberties – Prevention of and Fight against Crime”, della Dg Freedom, Security and Justice della UE.

È Componente del Consiglio di Amministrazione della “Fondazione per la Ricerca Giuridico Economica sugli Enti Non profit e le Imprese” istituita presso la Luiss-Guido Carli di Roma (Fondazione Bruno Visentini), dell’Osservatorio per la Sicurezza Nazionale costituito presso il Centro Alti Studi Difesa, nonché dell’Osservatorio Socio-Economico del CNEL sulla Criminalità.

Presidente dell’Organismo di Vigilanza della società Moneygram Italy spa e Presidente della IUS Consulting, società attiva nella formazione e convegnistica aziendale.

Il Professor Razzante, inoltre, è Consulente della Commissione Parlamentare di inchiesta sul fenomeno della mafia e sulle altre associazioni criminali anche straniere, nonché Fondatore e Presidente dell’Associazione Italiana Responsabili Antiriciclaggio (AIRA).

Pubblicazioni:


Saggio “Riciclaggio e phishing: il ruolo dei financial managers secondo la Cassazione”, in La responsabilità amministrativa delle società e degli enti, n. 2/2012.
Saggio “Evasione fiscale e riciclaggio, un intreccio pericoloso”, in Gnosis, Rivista Italiana di Intelligence, n. 1/2012.
Saggio “Finanza e responsabilità da revisione: orientamenti a confronto”, in Finanziaria, n. 3/2011.
Testo “Manuale operativo delle sanzioni nella legislazione antiriciclaggio italiana”, Giappichelli, 2011.
Testo “Finanziamento del terrorismo e antiriciclaggio”, Nuova Giuridica, 2011.
Voce “Diritti della persona e illeciti commessi dalla banca”, in Trattato dei nuovi danni, Vol. IV, diretto da Paolo Cendon, Cedam, Padova, 2011.
 Nota a sentenza “Reimpiego e riciclaggio: due diverse fattispecie?”, in Diritto della banca e del mercato finanziario, n. 1/2011.
Testo “Il riciclaggio nella giurisprudenza”, Giuffré, Milano, 2011.
Testo “La regolamentazione antiriciclaggio in Italia”, Giappichelli, Torino, 2011.
Saggio “Segnalazioni di operazioni sospette e nuovi indici di anomalia”, in Rivista della Guardia di Finanza, n. 1/2011.
Saggio “Segnalazione nella lotta al riciclaggio: gli indicatori di anomalia”, in Notariato, n. 3/2011.