Università degli Studi Guglielmo Marconi

Scheda Docente

Andrea Morsillo

Professore a contratto

Università degli Studi Guglielmo Marconi

 

Laurea in Giurisprudenza

Università "La Sapienza", Roma

Attività professionale:

Avvocato cassazionista dal 1998

Revisore Contabile dal 1999

E’ iscritto all’Albo degli Arbitri Camerali.

Esercita  l´attività forense con particolare riguardo al  diritto civile,  societario, fallimentare e bancario. Si interessa  anche di contrattualistica e di procedure arbitrali.
Annovera  tra  i suoi clienti primari istituti di  credito, quali la BNL spa, la Banca S. Paolo IMI spa, la Banca di Credito Cooperativo di Roma scrl, il Banco di Brescia spa, nonché società di interesse nazionale, quali la Telecom Italia spa.

Curatore fallimentare in oltre 40 procedure concorsuali, oltre che liquidatore di numerose società di capitali.

 

Attività didattica:

Cultore della materia di Diritto Bancario presso la facoltà di Economia e Commercio dell’Università di Cassino.
Cultore della materia di Istituzioni di Diritto Pubblico e di Diritto del Lavoro presso la facoltà di Lettere e Filosofia, corso di laurea in Scienze dell’Educazione dell’Università di Cassino.

Pubblicazioni:

Morsillo A., Il recesso del cliente dal contratto di prestazioni professionali (Rivista de Il Ragioniere Professionista, 25, 1, 2004).

Morsillo A., Rifiuti  tossici e nocivi e  stoccaggio  provvisorio  (Giur. Agr. It. 1986, 177).

Morsillo A., Mancata esecuzione dolosa di provvedimenti del giudice (Riv. Giur. di merito, 4-5, 1985, 919).

Morsillo A., Rifiuti tossici e nocivi e direttiva CEE (Giur .Agr. It. 5, 1985, 303).

Morsillo A., Costruzione di argini in una golena (Giur. Agr. It. 10, 1984, 549).

Morsillo A., Obbligo di montare telai e cinture di sicurezza (Giur. Agr. It. 11-12-1984, 621).

Morsillo A., Deviazione  di acque e modificazione dello stato  dei  luoghi (Giur. Agr. It. 7-8, 1984, 425).

Morsillo A., Sui destinatari dei precetti in tema di danneggiamento di  antichità (Riv. Polizia, Nov. Dic. 1984).

Ha tenuto la rubrica "Rassegna di dottrina" nella rivista "Giurisprudenza Agraria Italiana" per alcuni anni ed è stato, tra l´altro, collaboratore della rivista "Massimario Penale".